fbpx

Salone Parrucchieri Romagnano Sesia

Schiariture capelli 2021 - Quali fare, come farle, come sceglierle 1

Quali sono le schiariture del momento?

Gli effetti ed i risultati delle schiariture capelli 2021 sono tantissimi Balayage, Babyligts, Brunette Balayage, Copper Balayage…in pratica si va dalle ciocche finissime ed impercettibili verso alla radice, fino a ciocche più grandi e larghe che allo stesso tempo partono molto sfumate nei pressi della radice, in modo da garantire la naturalezza del risultato.

Schiariture bionde, rame, marroni, calde e fredde, ce ne sono per tutti  i gusti.

C’è anche un’altra corrente che sta nascendo, e incontra il gusto di chi era abituata a portare colori di capelli pop.
Qui generalmente si schiarisce i capelli per poi tonalizzarli con i colori fantasy,  oggi si tende a stupire esibendo linee nette e definite come si usava a metà anni ’90.

Come stanno cambiando i modi di fare le schiariture sui capelli?
Quali sono le schiariture di moda? Quali saranno le schiariture di tendenza nel 2021?
Come si possono rispettare i capelli per le schiariture?
Che tipo di manutenzione dovrei fare per i
capelli trattati con schiariture e balayage?

Sono qui per rispondere a queste ed ad altre domande.

Schiariture capelli 2021 - Correzione del colore
Schiariture capelli 2021 – Correzione del colore

Ciao sono Cristina Vigna, Crikirsten sui social, colorista professionista nel salone RM Hair Boutique di Romagnano Sesia, in provincia di Novara.

Una delle mansioni che svolgo regolarmente nel mio salone è quella di schiarire i capelli, l’altra è correggere i capelli che presentano colori indesiderati per portarli solitamente ad effetti di schiariture naturali ed armoniose.

Negli ultimi anni, la tendenza ha portato le schiariture lontane dalla radice, vedi gli shatush di qualche anno fa, fino a spingere i capelli schiariti sempre più vicini al cuoio capelluto, ecco infatti le classiche balayage che si vedono vicine o meno vicine alla radice, sui capelli schiariti di molte donne giovani e meno giovani.

Prima di addentrarmi nel discorso faccio una premessa: quando parlo di capelli con schiariture, mi riferisco a schiariture sui capelli biondi, meno biondi, ma anche ad effetti che danno movimento e interesse ai capelli castani caldi e freddi; per quel che riguarda infatti le varie tonalità delle schiariture, ne parleremo più avanti.

Se già hai i capelli con schiariture o sei in procinto di farlo, questo articolo ti può aiutare a scegliere il tipo di servizio da fare e al tipo di nuance da scegliere.
Ovviamente il tutto servirà a farti un’idea di massima sulle schiariture, dovrai comunque consultare il tuo parrucchiere di fiducia e lasciare che sia lui (o lei) a consigliarti.

Schiariture capelli 2021 - Correzione del colore
Schiariture capelli 2021 – Correzione del colore

Sul profilo Instagram del mio salone, RM Hair Boutique, puoi consultare i risultati che ottengo e scegliere quello che più ritieni adatto a te.

Allora, vuoi schiarire i capelli? Partiamo e partiamo veramente dall’inizio!

Ci sono alcuni punti fondamentali di cui tenere conto prima di depositare del decolorante sui capelli e per me si possono assumere nel prossimo elenco:

  • L’autovalutazione sul tipo di Personalità

Ti senti una bionda e quindi propendi per schiariture capelli importanti?
Oppure una sofisticata che preferisce capelli poco appariscenti ma di colore curato e movimentato?

Si possono fare mille esempi sulla personalità,  e questo passaggio può sembrare una cosa banale e poco affine a quello che effettivamente è il servizio tecnico di schiaritura fine a se stesso; eppure ti consiglio di fare tu una prima analisi preventiva in modo da aiutare il parrucchiere che deve interpretarti e creare un collegamento funzionale alle tue richieste.

In genere noi parrucchieri siamo allenati a fare questo, anzi ritengo che ancor prima della tecnica, la capacità di un professionista stia proprio qui.

Alle volte la fretta o altre motivazioni che vanno dalla scarsa empatia che si riesce a creare con te o da una giornata cominciata storta per uno dei due, potrebbero portare l’operatore su una traiettoria sbagliata. Arrivare in salone ed essere preparata a raccontarti, può facilitare il raggiungimento del successo di un buon risultato; per esempio, nel mio caso, preferisco prendermi del tempo per ascoltarti, tanto dall’aver smesso di fare altri servizi che potevano distrarmi o mettermi fretta.

Ti è mai capitato di avere una testa bellissima, ma che non ti rispecchiava e con cui non ti sentivi a tuo agio?
Probabilmente è successo ed in quelle occasioni avrai pensato ti abbiano fatto dei capelli bruttissimi; in realtà potresti aver incontrato un grande (o una grande) esecutore, ma a cui poco importava tener conto della tua personalità.

  • La Fattibilità delle schiariture sui capelli

Le schiariture dei tuoi desideri sono compatibili con il tipo di capelli che hai? Oppure: i tuoi capelli, allo stato attuale, sopporterebbero la piccola o grande schiaritura che vorresti ottenere?

Mi succede spesso di rapportarmi con donne e ragazze che vorrebbero schiariture estreme, ma che hanno un passato burrascoso:

“Un anno fa avevo i capelli neri, poi li ho decolorati, poi non mi piaceva ed ho messo un toner, ma era una cosa naturale che viene via facilmente”.
“Io non ho mai fatto nulla ai capelli, sono naturali, passo solo la piastra tutti i giorni.”

Quando mi si presentano questi casi, cerco di far capire che la capigliatura, che se lunga ad esempio 35-40 cm. ha all’incirca 3 anni, è composta da una fibra inerte, che non si rigenera più. In pratica, tieniti forte, i capelli che vedi sono vivi alla radice sotto alla cute, ma poi uscendo man mano si disidratano, si induriscono e sono verosimilmente morti. Hai capito bene, si possono definire tali.

Ora pensa di avere un muro da tingere totalmente incolore, tranne il grigio chiaro del cemento essiccato: che difficoltà incontreresti se volessi dargli qualunque colore? In realtà poche, un fondo neutro, uguale in ogni sua parte per colore, stato di conservazione e texture, mi sarà relativamente facile da dipingere ma se quel muro fosse ricoperto da un “murales”, magari non totalmente, che fatica dovrei fare per creare un ulteriore disegno o una tinta monocromatica?

Ecco…per farti capire la difficoltà, per i capelli va più o meno nello stesso modo, con la differenza che ogni “mano di pittura” o stress termico o meccanico, mi rovina la fibra e quindi è ancora più difficile riuscire a schiarire i capelli senza sensibilizzarli ulteriormente e senza ottenere reazioni di colore avverse causate dall’interazione dei pigmenti magari invisibili, ma ancora presenti che appartengono ai vecchi colori; anche una proteina vulcanizzata (i capelli sono composti per lo più da proteine) reagisce in modo anomalo a schiariture, decolorazioni e colori.

Quindi le schiariture rovinano i capelli?

Beh…è una domanda abbastanza generica, di certo una media o grande ossidazione sicuramente sensibilizza i tuoi capelli.

Quanto?
Risposta difficile da dare, dipende dal loro stato attuale, dal risultato che si vuole raggiungere, dalla tecnica usata, dalla manualità dell’operatore, dall’utilizzo o meno di additivi protettori, se si usano lampade, insomma…ci possono essere davvero tante variabili compresa la manutenzione casalinga.

Di fatto qui ti dico la sacrosanta verità, tant’è che ti invito a diffidare da chi sostiene il contrario, perché le schiariture sensibilizzano i capelli.

Quindi le schiariture fanno cadere i capelli?

No, assolutamente, se ti metti nelle mani di qualcuno improvvisato o che non tiene conto dello stato attuale dei tuoi capelli, sì te li può spezzare, il che non è proprio grazioso, ma comunque i capelli pazientemente ricrescerebbero. Ti invito sempre a metterti nelle mani di un professionista, con le schiariture non si scherza.

Quindi ricapitolando, devi tener conto anche del fatto che probabilmente i tuoi capelli hanno già una storia di colori o schiariture, passaggi di piastra o semplicemente un’età in quanto lunghi; eseguire schiariture su capelli sensibilizzati, causerebbe altra sensibilizzazione, il che non è il massimo.

Schiarire i capelli con capelli sensibilizzati è possibile?

I casi di capelli sensibilizzati poco o tanto, stabilisco quanto tempo posso impiegare per arrivare al risultato desiderato: una seduta, due sedute? Due mesi? Un anno?

Deciso questo in fase di consulenza, inizio a visualizzare il risultato delle schiariture e a procedere per l’ottenimento del primo step.

Già da subito valuto se occorre fare uno shampoo sui tuoi capelli, non è vero che un capello “non lavato” è meglio. Residui di prodotti, sebo o i sali minerali dovuti ad una forte sudorazione possono interagire con il decolorante, sfalsando il risultato.

In questi casi utilizzo uno shampoo ai carboni attivi.

Successivamente applico sui capelli un forte idratante della cheratina interna lo applico a capello quasi asciutto e lo distribuisco sulle parti dei capelli sensibilizzati maggiormente; in questo  modo già preparo i capelli a difendersi dalla disidratazione da decolorante, e tutelo quelli già eventualmente decolorati rallentando il processo di schiaritura.

Scelgo il decolorante più adatto per quel tipo di schiariture, generalmente ne ho quattro o cinque tipi a disposizione (e presto ne avrò una serie che ho selezionato personalmente, sono pazzeschi!).

Inserisco nell’impasto uno, due o tre additivi a seconda di quale cheratina voglio tutelare durante l’applicazione delle balayage ed infine dopo il risciacquo, tra la tonalizzazione e lo shampoo, valuto che cosa restituire ai capelli a seconda del feeling che ho con loro:

Lipidi  se voglio dare idratazione.
Proteine per la sostanza.
Minerali per la lucentezza e corposità.

Questo è quello che faccio ogni volta nel mio salone su ogni cliente e tutto ciò mi fa stare molto tranquilla quando devo eseguire delle schiariture sui capelli.

Chiudendo questo paragrafo: vuoi essere molto chiara e la tua base è molto scura: può essere fattibile? Può aver senso? Hai fatto la tinta sulle lunghezze e vuoi schiarire i capelli: è possibile?

Queste domande, possono trovare una risposta solo dal tuo professionista di fiducia e se non ne hai uno puoi sempre rivolgerti a me.

Insomma, schiarire i capelli ancor prima che un gesto tecnico, richiede una supervisione che va da “chi sei” a “quello che vuoi” e se il tutto si può fare, ecco perché fin qui non sono ancora entrata nello specifico.

  • La Tecnica delle schiariture

Quale tecnica di schiariture capelli devo utilizzare per ottenere il risultato che desideri?Come posso schiarire i capelli?
Esistono molte tipologie di tecniche di schiaritura e se ne inventano in continuazione.

Quando lavoro sui capelli delle mie clienti, la tecnica mi viene suggerita dal tipo di risultato che voglio ottenere, dal taglio di capelli presente o che farai, dalla densità e dimensione dei tuoi capelli. Se voglio schiariture bionde accedo al mio ventaglio di soluzioni, lo stesso se voglio schiariture capelli castani, schiariture naturali o schiarire i capelli biondo medio.

Generalmente le tecniche di schiariture capelli 2021 che utilizzo maggiormente , tendono a riposizionare i capelli schiariti vicino alla radice, mentre fino a qualche tempo fa il “must” era starne ben lontana.
Ora con finissime ciocche che divengono via via più larghe, cerco di imitare la dimensione di piccoli fili di capelli schiariti che simulano perfettamente la naturalezza di chi è bionda dalla nascita.

Per questo mi avvalgo di tecniche di schiariture a mano libera, le free hands techniques o schiariture con la spatola, ma anche schiariture con la cotonatura, schiariture con l’aria del phon e schiariture con cartina stagnola, veline, fogli termici, fogli di spugna o schiariture con carte termiche.

Di frecce per il mio arco ne ho tante, a volte utilizzo due o tre tecniche insieme, dipende dal caso con cui mi confronto, perché, come detto sopra, la personalità e la personalizzazione sono per me d’obbligo.

Schiariture capelli 2021 - Capelli luminosi
Schiariture capelli 2021 – Capelli luminosi

La tecnica a mano libera la uso volentieri quando devo ottenere delle schiariture sui capelli castani o biondi medi e dove il grado di differenza tra il colore esistente e quello ottenuto dalle schiariture non dev’essere troppo elevato.
E’ anche utile quando devo lavorare per ottenere dei biondi caldi o molto luminosi. In questi casi ottengo delle schiariture delicate che in armonia si muovono tra i capelli naturali. Schiarire i capelli che poi vengono tonalizzati con un castano naturale, medio o castano freddo come si usa molto oggi oppure con colori che vanno dal caramello al cognac, oppure ancora con toner soft e leggeri per correggere e mantenere i capelli biondi più luminosi.

Un altro campo di applicazione delle schiariture a mano libera, è quando, su un capello già chiaro, voglio posizionare una sfumatura “lunga”, ovvero capelli che in uno spazio di oltre cinque centimetri schiariscono esibendo tutte le fasi di schiaritura, dalle più scure alle più chiare. Come faccio?

Utilizzando un apposito decolorante all’argilla e si presta molto ad essere lavorato con le mani, perché preciso e controllabile, dispongo meno quantità verso la radice e più quantità sulle lunghezze. In questo modo la presenza diversa ed in progressione del decolorante, mi danno schiariture naturalissime.

Schiariture capelli 2021 - Capelli biondi sfumati alla radice
Schiariture capelli 2021 – Capelli biondi sfumati alla radice

Se invece devo ottenere delle schiariture estreme, ecco che uso veline, carte termiche o cartine d’alluminio.
Queste mi aiutano in questo senso e in questi casi è importante osservare rigidamente le regole per mantenere i capelli più sani possibile.
Capisco che ti può venire in mente la seguente domanda…”Tu mi parli di schiariture vicine alla radice, ma io non voglio che si vedano le ciocche che partano da lì, perché sono finte!”.

Verissimo, ma del resto non ti posso svelare tutti i mie segreti…quando tonalizzo i capelli dopo le schiariture effettuo anche una *tonalizzazione della radice, che serve a creare un alone sfumato più o meno presente a seconda dei casi, proprio su quelle partenze e che ne va a mitigare la visibilità al punto da far percepire i tuoi capelli schiariti da soli senza l’intervento umano. Più naturali di così!

Ma in un mare di schiariture per capelli, quale colore scegliere?

  • La Decisione

Spesso la prendi da sola, perché sei attratta da un colore in particolare, oppure presa insieme al tuo colorista di fiducia.

Schiariture capelli 2021 - Biondo chiarissimo
Schiariture capelli 2021 – Biondo chiarissimo

I capelli biondi schiariti possono essere chiarissimi, come nei casi del biondo platino, ma anche qui si possono vedere diverse sfumature: biondo chiarissimo luminoso o biondo chiarissimo caldo, biondo ghiaccio o biondo chiarissimo freddo o biondo chiarissimo cenere?
Cenere che contiene flessioni di verde, di blu o di viola? Le possibilità sono davvero tante.

Il biondo chiarissimo ottenuto da schiariture importanti spesso mantiene un sottile equilibrio tra i riflessi dorati che garantiscono la luminosità e i riflessi freddi che invece neutralizzano il giallo. Parlo di sottile rapporto, perché nei casi di schiariture chiarissime riuscire a mantenerlo mi permette di ottenere capelli biondi da urlo e che emanano luce, ma allo stesso tempo non virano nel giallo.

Quando invece voglio ottenere schiariture di moda con effetti medi, quali biondo tartufo, biondo nocciola, biondo cognac o biondo caramello, cerco di portare il livello di schiaritura dei capelli un po’ più su rispetto al risultato desiderato.

Che cosa intendo con “un po’ più su” te lo dico subito.
Se effettuo delle schiariture su capelli castani o biondo scuro e non voglio esagerare, mi basta schiarire poco.
In realtà il risultato della schiaritura va ad interagire con la tonalizzazione che vado ad effettuare, molto spesso il risultato di schiariture tenui è di capelli arancio.

Ecco quindi che schiarire i capelli un pò di più e portarli nel campo dei gialli, mi permette di avere un’interazione per certi versi “più facile” rispetto a toni più scuri ed aranciati.

  • La Proporzione

Schiariture capelli 2021 - Proporzioni schiariture
Schiariture capelli 2021 – Proporzioni schiariture

Un aspetto importantissimo di cui spesso non si tiene conto, è la quantità di schiariture che si mettono in una capigliatura.
Una tonalità biondo chiarissimo, disposta sul 30% dei capelli, darà un risultato molto diverso rispetto alla stessa altezza di tono, stesso biondo sull’80%!

E’ importante che tu sappia regolarti, so che spesso ti rivolgi a me o al tuo parrucchiere di fiducia chiedendo tutti i capelli biondi, ma spesso, direi quasi sempre, ciò che fa risultare belli dei capelli biondi è proprio la vicinanza ed il loro rapporto con quelli scuri o più scuri. La stessa cosa vale anche per schiariture delicate o per le tonalità di capelli marroni.

In ogni caso, l’imperativo è ascoltarti, rispettare la tua idea, ma di nuovo facendo appello alla tua personalità, alla fattibilità, senza dimenticare che….contano tantissimo anche le tue caratteristiche fisiche.

Il tipo di biondo che hai scelto, ti sta davvero bene?
Di che colore è la tua pelle? Bianca? Bianca rosata? Verde oliva?
E i tuoi occhi?
I tuoi capelli naturali, di che colore sono?
Come sono i lineamenti del tuo viso, che forma ha…

Quando scelgo qualunque schiaritura di moda oppure non, indipendentemente dal fatto che in questo preciso momento stiamo parlando di capelli biondissimi, lo faccio anche in base ai tuoi colori.
Quante volte mi capita di vedere schiariture bionde chiare bene eseguite, ma “appoggiate” ad incarnati che non le sostengono.

E’ fondamentale scegliere quantità di schiariture, il livello di schiariture e le nuanches finali, perché l’obiettivo è quello di valorizzarti e mai imbruttirti.

Le schiariture 2021 per capelli biondi, riguardano biondi luminosi, quindi aperti, ma anche biondi freddi e pastellati.
Le schiariture di moda di quest’anno per i capelli biondi, avranno delicate sfumature che le caratterizzano.

Schiariture capelli 2021 - Schiariture delicate
Schiariture capelli 2021 – Schiariture delicate

La stessa cosa vale per i capelli più scuri come le brunette balayage o il biondo caramello e tutte le nuanches intermedie.
Allo stesso tempo si fanno schiariture estreme per ottenere capelli con sfumature rosa, azzurro carta da zucchero, anche capelli verdi o lillà; quel che importa è che queste schiariture bionde abbiano solo il lontano riflesso di uno di questi colori, qualcosa di appena percettibile sotto le fonti di luce.

Queste sfumature delicate, vogliono essere mantenute nel tempo hanno bisogno di una applicazione costante di pigmenti diluiti nel conditioner o nella maschera idratante.

Le schiariture biondo scuro o di livello meno evidente, in genere vengono tonalizzate con colori più scuri e più duraturi nel tempo.
Un lento andarsene del gloss che riveste i capelli schiariti, genera un lento scolorimento che ricorda la schiaritura del sole, lenta, graduale e sempre bella.

Le schiariture moda 2021 che riguardano i capelli castani o comunque poco chiari, sono le schiariture fredde sulla tonalità del tartufo, del legno di noce stagionato così come del cioccolato ossidato.

Adoro fare le schiariture sui capelli castani, perché posso creare una sacco di schiariture diverse tra loro: ad esempio i toni mediamente caldi come il  castano biscottato o il castano moka , il biondo beige o più caldi come quelli lievemente ramati, dove si esibiscono schiariture rame o schiariture color pesca.

Una tendenza recente riguarda gli smoky hair, dove il colore delle schiariture ha un’allure leggermente fumosa con miscele di marroni opachi e indefinibili.

Schiariture capelli 2021 - Castano moka
Schiariture capelli 2021 – Castano moka

Capelli chiari, capelli medi, capelli scuri, di schiariture naturali si parla dove anche la nuanches più artificiale, viene posizionata naturalmente, sfruttando le regole auree della luce; in genere il 95% delle mie clienti indipendentemente dalla quantità e dalla qualità di schiariture che desidera, vuole appunto sempre effetti di capelli naturali.

  • Il primo motivo è che un effetto di schiaritura naturale è sempre in armonia con la persona che lo porta e per i profani, può anche sembrare che i capelli schiariti sembrano veramente “fatti così” dalla natura.
  • L’altro motivo è che le schiariture naturali, quindi che danno un effetto naturale, sono anche molto durature e i tempi tra un’applicazione e l’altra possono variare dai tre mesi all’anno. Ho molte clienti che vedo di rado e quando sto per scattare la foto del “prima” hanno ancora delle belle schiariture, magari lontane dalle radici, ma in totale armonia ed equilibrio.

Esistono però solo schiariture naturali?

In realtà alcune artiste pop hanno dato dimostrazione nei loro video musicali, capelli schiariti con effetti tutt’altro che naturali.
Ti ricordi gli anni ’90 quando si usavano le schiariture a strisce su tutta la testa?
Avevo detto io per prima “mai più!” e penso che lo hai detto anche tu, anche se…tutto torna.
Alcune cantanti hanno appunto esibito proprio le schiariture a strisce, magari solo sulle attaccature frontali o su tutta la testa.
Sono vecchie? Sono brutte? Sono out?
Assolutamente no, anzi, sono cool!
Mi sono accorta di come funziona la moda e vi faccio un esempio proprio basandomi sulle schiariture: ai tempi li portavo a strisce, mi piacevano e sono sicura che se le hai avute e quando si usavano, piacevano anche a te.

Queste schiariture a strisce, sono divenute brutte solo anni dopo, quando ci son state evoluzioni dei gusti ed ogni volta che rivedo le mie foto scattate in quell’epoca, ho una specie di rigetto.

Se penso e se pensi alle generazioni di ragazze più giovani che non hanno vissuto quell’epoca, per loro le strisce sulla testa oggi sono la novità capelli 2021 mentre le tue schiariture naturali, armoniose e bellissime, visto che si usano da qualche anno, rappresentano “il vecchio”.

Quindi ecco come funziona ed ecco perché ritornano le mode: la generazione più ribelle (le ragazze ed i ragazzi molto giovani, lo sono di indole in qualunque epoca) vedono quello che li circonda come obsoleto e vogliono essere diversi; spesso facendo l’opposto di quello che fanno quelli più grandi.
Ecco perché spiegato che da qui ad un annetto è probabile che non avrai strisce sulla testa, ma imparerai a ritollerarle.
Insomma, ho detto tutto e nulla sul mondo delle schiariture 2021, ma spero con questo breve testo di averti dato un’infarinatura generale del mondo delle schiariture.
Il domani è sempre più prossimo e la moda capelli di oggi invecchia sempre prima grazie ad internet.
L’importante è rimanere al passo e con gli occhi sempre aperti sulle nuove tendenze e sulle nuove tecniche.
Buone schiariture a tutte!
La vostra Crikirsten